Sovrano Militare Ordine
Ospedaliero di San Giovanni di
Gerusalemme di Rodi e di Malta

Assistenza sanitaria ai rifugiati

07/05/2009

Garantire l’assistenza sanitaria di base e specialistica ai rifugiati e rafforzare il sistema sanitario nazionale della Thailandia collegando le diverse istituzioni che si occupano di salute pubblica: è questo l’obiettivo del progetto triennale che il Malteser International ha appena avviato nel distretto settentrionale tailandese di Sop Moi. Un obiettivo che il Corpo di soccorso internazionale dell’Ordine di Malta si prefigge di raggiungere attraverso la formazione sia dei rifugiati che di personale Thai, in modo che entrambi i gruppi possano occuparsi dell’assistenza sanitaria nei campi profughi lungo il confine fra la Thailandia e il Myanmar. In tal modo verranno formati medici, infermiere, ostetriche, personale paramedico a disposizione delle comunità locali.

In stretta collaborazione con le autorità sanitarie thailandesi, il Malteser International intende inoltre avviare campagne di sensibilizzazione e prevenzione delle malattie tra i rifugiati e nei villaggi circostanti. Al distretto ospedaliero, ai centri sanitari e agli ambulatori della regione di Sop Moi verranno fornite le attrezzature necessarie. Tutte queste attività daranno un significativo e positivo contributo alla costruzione di un approccio comune delle organizzazioni umanitarie e del sistema sanitario tailandese per migliorare la pratica e i comportamenti nel campo dell’assistenza sanitaria.