Sovrano Militare Ordine
Ospedaliero di San Giovanni di
Gerusalemme di Rodi e di Malta

Giacconi per i senza fissa dimora

05/09/2011

Mentre in Australia l’inverno è stato caratterizzato da temperature molto rigide, il progetto dell’Ordine di Malta “Giacconi per i senzatetto” ha distribuito i suoi speciali capi di vestiario alla popolazione della nazione che vive per strada. Ogni giorno in Australia sono 100 mila le persone che sono senzatetto. Di queste quasi 20.000 dormono per le strade di piccole e grandi città.

“La risposta al nostro appello è stata fantastica”, ha detto Michelle Rees responsabile per la raccolta fondi dell’Ordine di Malta in Australia. “Non solo abbiamo ricevuto generose donazioni da parte dei membri dell’Ordine, di aziende e della comunità cattolica, ma siamo stati sopraffatti dal numero di lettere che ci sono arrivate a sostegno del progetto”.

Una più diffusa conoscenza dell’iniziativa ha aumentato le donazioni, ma ha anche le richieste. Oltre alle lettere di sostegno, “siamo stati contattati da persone e organizzazioni che vogliono i nostri giacconi per coloro che dormono all’addiaccio nelle loro comunità”. Di conseguenza l’attività di raccolta fondi proseguirà per tutto l’anno. Questo per permettere all’Ordine di Malta di continuare la loro distribuzione il prossimo inverno.

“Non possiamo ringraziare abbastanza le persone che hanno sostenuto questo appello”, aggiunge Michelle Rees. “Ogni capo che distribuiamo fornisce un’indispensabile protezione a chi è esposto al freddo e all’umidità”.