Sovrano Militare Ordine
Ospedaliero di San Giovanni di
Gerusalemme di Rodi e di Malta

Il 25° campo estivo internazionale

09/08/2008

Portami più in alto” è stato il motto del campo estivo internazionale dell’Ordine di Malta per giovani disabili che si è svolto quest’anno a Stift Stams in Austria dal 26 luglio al 2 agosto.

Oltre 450 giovani, disabili e non disabili, provenienti da 18 paesi, hanno preso parte all’evento che quest’anno è giunto alla venticinquesima edizione. Una settimana di sfide sportive, scoperte culturali e di rinnovamento spirituale, resi possibili dall’impegno di 150 volontari del Corpo di soccorso austriaco dell’Ordine di Malta, che hanno assicurato la gestione logistica del campo.

In aderenza al motto “Portami più in alto” il programma ha previsto tra l’altro esercitazioni con veicoli dei vigili del fuoco, una visita al ghiacciaio di Kristallwelten e numerose altre escursioni, voli in deltaplano, rafting e sfide di calcio in sedia a rotelle. Il campo ha permesso di scoprire il Tirolo, le sue tradizioni, la sua architettura, i suoi paesaggi e la sua storia. Ma anche di creare nuove amicizie e permettere il superamento delle barriere personali: un’esperienza unica, in un’atmosfera straordinaria.

I partecipanti al campo internazionale, che fa parte del programma europeo “Gioventù in azione”, hanno ricevuto la visita del Principe e Gran Maestro Fra’ Matthew Festing, dei membri del Sovrano Consiglio, del Cardinale Pio Laghi e del Prelato dell’Ordine Arcivescovo Angelo Acerbi.