Sovrano Militare Ordine
Ospedaliero di San Giovanni di
Gerusalemme di Rodi e di Malta

Stabilite piene relazioni diplomatiche tra l’Ordine di Malta e la Giordania

02/07/2003

Il 29 giugno 2003 ad Amman è stato firmato il protocollo che stabilisce piene relazioni diplomatiche tra il Sovrano Ordine di Malta ed il Regno Ascemita di Giordania.

Il protocollo è stato firmato dal plenipotenziario dell’Ordine di Malta Amb. Bo J. Theutenberg e dal Ministro degli Esteri Giordano Dr. Marwan Moasher.

Il Dr. Moasher ha salutato l’evento definendolo un fatto storico. Per l’Ordine di Malta rappresenta un rafforzamento delle proprie attività mediche ed umanitarie in un importante paese arabo dell’area mediorientale.

“Oltre all’assistenza medica ed umanitaria alle persone in stato di bisogno di ogni razza e religione” ha affermato nel suo discorso l’Amb. Bo J. Theutenberg, “il Sovrano Ordine di Malta promuove la pace e il rispetto tra i popoli in conflitto, basandosi sui principi umanitari del diritto internazionale. Il Regno Ascemita di Giordania ed il Sovrano Ordine di Malta operano per dare impulso agli stessi principi di pace e di rispetto dei diritti umani. E’ per questo motivo che sono particolarmente felice di firmare qui ad Amman il protocollo che sancisce l’avvio ufficiale delle relazioni diplomatiche”.

Nella regione, oltre alla Giordania, l’Ordine di Malta intrattiene relazioni diplomatiche con il Marocco, il Libano, l’Egitto ed il Sudan.

Salgono così a 93 i Paesi con cui il Sovrano Ordine di Malta intrattiene relazioni diplomatiche.