Sovrano Militare Ordine
Ospedaliero di San Giovanni di
Gerusalemme di Rodi e di Malta

Alluvioni in Serbia: l’Ambasciata dell’Ordine di Malta consegna aiuti alimentari

11/06/2014

Un primo carico di aiuti alimentari è stato consegnato nei giorni scorsi dall’Ambasciata del Sovrano Ordine di Malta a Belgrado, alle vittime delle recenti alluvioni in Serbia. Il bilancio nel paese balcanico è di più di 50 morti e si calcola che i danni ammontino a circa un miliardo di euro.

Una seconda consegna di beni alimentari, indumenti e prodotti per l’igiene personale – per un totale di oltre 17 tonnellate – verrà distribuita alla popolazione colpita nei prossimi giorni grazie al prezioso contributo di una nota catena di supermercati italiana.

Sin dai primi momenti dell’emergenza alluvioni che ha colpito la Serbia e la Bosnia-Erzegovina lo scorso maggio, l’Ordine di Malta si è attivato per prestare soccorso e fornire assistenza e beni di prima necessità sia attraverso le sue Ambasciate a Belgrado e a Sarajevo che attraverso la sua Agenzia di Soccorso Internazionale, il Malteser International.

Anche il Corpo di Soccorso dell’Associazione ungherese dell’Ordine di Malta ha contribuito alle operazioni di soccorso inviando una squadra per coordinare gli aiuti e avviando una campagna per finanziare le attività di assistenza agli sfollati.