Sovrano Militare Ordine
Ospedaliero di San Giovanni di
Gerusalemme di Rodi e di Malta

Fra’ John T. Dunlap partecipa al Concistoro in Vaticano

29/08/2022

Provenienti dai cinque continenti, i cardinali si sono ritrovati nella Basilica di San Pietro nel pomeriggio di sabato 27 agosto per l’ottavo Concistoro di Papa Francesco, che per l’occasione ha nominato 20 nuovi porporati.

All’appuntamento era presente la delegazione del Sovrano Ordine di Malta, guidata dal Luogotenente di Gran Maestro Fra’ John T. Dunlap, accompagnato dal Gran Commendatore, Fra’ Ruy Gonçalo de Villas-Boas, dal Grande Ospedaliere, Dominique de La Rochefoucauld-Montbel, da alcuni altri membri del Sovrano Consiglio e dall’ambasciatore dell’Ordine di Malta presso la Santa Sede, Antonio Zanardi Landi.

Il rito durante il quale il Papa ha imposto ai neo porporati la berretta rossa, consegnato l’anello e assegnato il Titolo o la Diaconia, si è tenuto nella Basilica di San Pietro, preceduto dal canto del “Tu es Petrus”. Oltre alla creazione dei nuovi cardinali, il concistoro prevede anche il voto sulle cause di canonizzazione di due beati e un incontro di riflessione sulla Praedicate Evangelium, la Costituzione apostolica che riforma la Curia romana.

Nel tardo pomeriggio di sabato, la delegazione del Sovrano Ordine di Malta ha preso parte alle “visite di calore” in Aula Paolo VI, per salutare e congratularsi con i nuovi Cardinali, in particolare con i due che sono membri dell’Ordine di Malta:

Arthur Roche, arcivescovo-vescovo emerito di Leeds, prefetto del Dicastero per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, che dal 2016 è Cappellano Gran Croce conventuale ‘ad honorem’;

Mons. Fernando Vérgez Alzaga, arcivescovo tit. di Villamagna di Proconsolare, presidente della Pontificia Commissione per lo Stato della Città del Vaticano e Presidente del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano che dal 2015 è Cappellano Gran Croce conventuale ‘ad honorem’.

Il Luogotenente sarà presente anche martedì 30 agosto alla Messa celebrata dal Pontefice con i nuovi cardinali, sempre nella Basilica di San Pietro, che suggellerà l’evento.

 

Foto © Vatican Media