Notizie

Vietnam: Al via nuovo progetto per cura e riabilitazione di pazienti affetti da Lebbra

26/06/2015

Il progetto partito grazie ad una generosa donazione della Repubblica di Cina (Taiwan)

Migliorare la prevenzione e sviluppare le terapie di riabilitazione per i pazienti affetti da Lebbra in Vietnam. E’ questo l’ambizioso progetto di Ordre de Malte France, presente nel Vietnam da oltre 40 anni con programmi mirati proprio alla cura e alla prevenzione della lebbra. Grazie ad una generosa donazione ricevuta della Repubblica di Cina (Taiwan), il progetto potrà ora decollare in tutte le sue fasi.

Continua

L’Udienza di Papa Francesco con il Gran Maestro Fra’ Matthew Festing

25/06/2015

La visita in occasione della ricorrenza di San Giovanni Battista, patrono del Sovrano Ordine di Malta

Si è svolta stamani nella Città del Vaticano l’udienza di Papa Francesco con il Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta, Fra’ Matthew Festing.

Nel corso dell’incontro il Gran Maestro ha illustrato al Pontefice l’impegno dell’Ordine per aiutare i rifugiati e i migranti in varie parti del mondo, dal Medio Oriente all’Africa. Fra’ Matthew Festing ha fatto cenno ai numerosi progetti in corso finalizzati per prestare soccorso medico ai profughi in fuga da guerre, violenze e povertà, e anche ai progetti di sostegno sociale rivolti ai rifugiati nei paesi di destinazione, come Francia, Germania.

Continua

Giornata Mondiale del Rifugiato. Il Sovrano Ordine di Malta lancia campagna internazionale: No alla costruzione di muri

17/06/2015

Sabato 20 giugno 2015 associazioni nazionali, corpi di soccorso e volontari uniti per porre l’attenzione su un dramma planetario.

Il numero dei rifugiati e degli sfollati nel mondo ha raggiunto i livelli registrati alla fine della seconda guerra mondiale. In Siria ogni 60 secondi una famiglia è costretta ad abbandonare la propria casa a causa delle violenze in corso da oltre 4 anni. Si calcola che ogni 3 secondi da qualche parte nel mondo una persona diventi sfollata. Circa 52 milioni di persone sono in fuga da calamità, guerre e carestia e la metà di questi sono bambini. Nel dettaglio, circa 17 milioni risultano rifugiati, oltre 33 milioni sfollati, ovvero costretti ad abbandonare le proprie case pur rimanendo all’interno del proprio paese, e circa 1,5 milioni richiedenti asilo. Solo nel corso del 2014 sono state presentate 866 mila nuove domande d’asilo nei paesi industrializzati, la maggior parte provenienti da siriani e subito dopo da iracheni.

Continua

Lettere Credenziali di Slovenia e Panama

09/06/2015

Il Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta Fra’ Matthew Festing ha ricevuto al Palazzo Magistrale, in udienze separate per la presentazione delle Lettere Credenziali, i nuovi Ambasciatori di:

Slovenia, S.E. Tomaž KUNSTELJ
Panama, S.E. Miroslava ROSAS VARGAS

Continua
Ultimi interventi dell'Ordine di Malta nel mondo

Crisi nel sud-est asiatico: migliaia di profughi Rohingya in fuga

02/06/2015

Il Malteser International fornisce assistenza in Indonesia e Myanmar

Nelle ultime settimane, migliaia di appartenenti alla minoranza musulmana Rohingya sono in fuga dal Myanmar. A questi si aggiungono le persone che scappano dalla povertà in Bangladesh, cercando di raggiungere via mare l’Indonesia, la Malesia e la Tailandia. Molti di questi si sono trovati in situazioni di rischio in mare a bordo di imbarcazioni pericolosamente sovraffollate, spesso per settimane.
Il Malteser International, l’agenzia internazionale di soccorso dell’Ordine di Malta è presente nella regione: “I profughi sbarcati nelle vicinanze dei nostri programmi di assistenza a Banda Aceh vivono confinati nei campi profughi temporanei, dormendo su teloni in tende sovraffollate con viveri insufficienti. È quanto riferisce Cordula Wasser, responsabile del team Asia del Malteser International.

Continua

IL CARDINALE PETER ERDO BALÌ DELL’ORDINE DI MALTA

29/05/2015

Il Gran Maestro dell’Ordine di Malta Fra’ Matthew Festing ha conferito il 28 maggio le insegne di Balì Gran Croce di Onore e Devozione al cardinale Peter Erdo, Arcivescovo di Esztergom-Budapest, Primate d’Ungheria durante un incontro avvenuto nel Palazzo Magistrale di Roma.
“Ricevo oggi questa distinzione come Arcivescovo primate di un paese alla cui storia l’Ordine di Malta è molto legato, per le persone che vi hanno militato e per le opere da esso compiute”, ha affermato il Cardinale nel suo discorso.

Continua

A Ginevra il simposio organizzato dal Sovrano Ordine di Malta “Religioni insieme per l’assistenza umanitaria”

28/05/2015

Il soccorso e l’assistenza umanitaria alla luce dell’attuale scenario internazionale. A Ginevra, ieri, rappresentanti di quattro diverse religioni – Cristianesimo, Islam, Ebraismo e Vedanta – studiosi e rappresentanti diplomatici, leader di organizzazioni umanitarie laiche e confessionali si sono riuniti alle Nazioni Unite per il simposio “Religioni insieme per l’aiuto umanitario” (Religions together for humanitarian action), organizzato dal Sovrano Ordine di Malta.

Continua

Pellegrinaggio alla Santa Sindone

21/05/2015

Il Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta Fra’ Matthew Festing ed i membri del Sovrano Consiglio hanno partecipato il 20 maggio 2015 al pellegrinaggio organizzato in occasione dell’ostensione della Santa Sindone nel Duomo di Torino. Numerose le delegazioni italiane dell’Ordine di Malta che hanno preso parte a questo evento accompagnando i malati da loro assistiti.

Continua
Ultimi interventi dell'Ordine di Malta nel mondo

Nepal: Malteser International apre un ospedale da campo nella regione colpita dal terremoto

16/05/2015

Malteser International, l’Agenzia di Soccorso internazionale dell’Ordine di Malta, è in procinto di aprire un ospedale da campo in Nepal, nella regione di Sindhupalcho vicino all’epicentro del secondo devastante terremoto che ha colpito il paese martedì scorso. Il progetto verrà realizzato in collaborazione con l’Ospedale Universitario di Dhulikel per potere assistere più rapidamente i feriti della cittadina di Lamosanghu, situata a circa 130 km a nord est di Kathmandu e a circa 40 km dalla frontiera cinese.

Continua
Ultimi interventi dell'Ordine di Malta nel mondo

Assistenza ai pellegrini in viaggio a piedi verso Fatima

15/05/2015

Si è conclusa il 12 maggio scorso la trentanovesima campagna di assistenza ai pellegrini in viaggio per il Santuario di Fatima. Quest’anno sono state 4.325 le persone aiutate dall’Associazione portoghese dell’Ordine di Malta e dai suoi 200 volontari nell’arco di dieci giorni di lavoro. Posti di primo soccorso sono stati collocati sulle strade principali in direzione del Santuario a partire da 200 chilometri a nord e a sud di Fatima. Assistenza medica, sostegno psicologico e spirituale, un pasto e una tenda per riposare sono state offerte gratuitamente alle migliaia di pellegrini che ogni anno si recano a piedi a Fatima per le celebrazioni del 13 maggio, anniversario della prima apparizione avvenuta nel 1917.

Continua