Notizie

Eredità storica, migrazione e Forte Sant’Angelo nella vista di Stato del Gran Maestro nella Repubblica di Malta

18/04/2015

“È davvero un onore accoglierla, Altezza Eminentissima, qui nella città di Valletta, costruita dal suo predecessore il Gran Maestro Jean de la Valette e che ancora oggi porta il suo nome”. Con queste parole il Presidente della Repubblica di Malta Marie-Louise Coleiro Preca si è rivolta al Gran Maestro Fra’ Matthew Festing in visita di Stato a Malta.
“Sono certa che la sua visita tra noi la porterà attraverso uno straordinario viaggio nell’identità culturale e storica modellata dal Sovrano Ordine di Malta e dalla gente di Malta a partire da 485 anni fa”.

Continua
Ultimi interventi dell'Ordine di Malta nel mondo

Pasti caldi distribuiti durante l’inverno a Sofia

02/04/2015

Si conclude a Sofia il 2 aprile la distribuzione dei pasti caldi organizzata dall’Ambasciata del Sovrano Ordine di Malta in Bulgaria in collaborazione con la Fondazione “Communitas”.
Anche quest’inverno dal mese di novembre, in tre diversi luoghi della Capitale bulgara, i giovani volontari del gruppo costituito dall’Ambasciata per collaborare nell’attuazione delle diverse attività umanitarie, sociali, ospedaliere e formative promosse in tutto il Paese, hanno distribuito 450 pasti giornalieri cinque volte alla settimana.

Continua
Ultimi interventi dell'Ordine di Malta nel mondo

Un nuovo centro medico per l’Iraq del Nord

01/04/2015

Sarà il secondo nel Kurdistan del Nord dove il Malteser International garantirà assistenza sanitaria alla popolazione

Va lentamente migliorando l’assistenza agli sfollati nel nord dell’Iraq, in fuga a seguito dell’avanzata dell’organizzazione cosiddetta ‘Stato Islamico’. “L’assistenza internazionale sta gradualmente riuscendo a controllare meglio la situazione” dichiara Oliver Hochedez , il coordinatore dei soccorsi di emergenza del Malteser International, riferendosi alla situazione nella zona di Dohuk della regione autonoma del Kurdistan. “La maggior parte dei profughi è adesso alloggiata in tendopoli organizzate. Purtroppo sono numerose le persone in tutto il paese che vengono ogni giorno costrette a lasciare le loro case, in modo particolare nelle aree dove il conflitto è più intenso”.

Continua
Ultimi interventi dell'Ordine di Malta nel mondo

L’Ordine di Malta in prima linea nella cura dei malati di lebbra

30/03/2015

Inaugurato in Cambogia un nuovo reparto per il trattamento delle ulcere plantari

E’ stato inaugurato ufficialmente lo scorso 27 febbraio nella provincia di Battambang, in Cambogia, il nuovo reparto per il trattamento delle ulcere plantari di Ordre de Malte France. Il padiglione si rivolge in particolare a pazienti affetti dalla lebbra con patologie connesse che molto spesso colpiscono i piedi. Il padiglione è stato costruito all’interno del complesso dell’ospedale della regione di Battambang, nella zona occidentale del paese, grazie al contributo del Ministero della salute cambogiana. Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti il Grande Ospedaliere del Sovrano Ordine di Malta, Dominique de La Rochefoucauld-Montbel, i vertici della provincia, il direttore regionale della salute e diverse autorità religiose locali.

Continua

Quattro anni di guerra in Siria: “Uno dei peggiori disastri umanitari del nostro tempo”

12/03/2015

Il sistema sanitario è al collasso; i paesi confinanti sono allo stremo

Il 15 marzo segnerà il quarto anno dall’inizio della guerra in Siria e si continua a non intravedere una soluzione politica alla crisi. Il Malteser International, l’agenzia di soccorso internazionale dell’Ordine di Malta, ha lanciato un appello alla comunità internazionale per intensificare gli sforzi al fine di alleviare l’inaudita e profonda sofferenza della popolazione civile.

Continua
Ultimi interventi dell'Ordine di Malta nel mondo

Il sostegno ai detenuti al centro delle attività negli Stati Uniti

10/03/2015

Con oltre il 25 per cento dei detenuti mondiali, gli Stati Uniti hanno la più numerosa popolazione carceraria del mondo. Attualmente sono due milioni le persone detenute nelle carceri statali o federali e quattro milioni quelle sottoposte a libertà vigilata. Una situazione che si riflette sulle condizioni di vita dei detenuti. Secondo stime recenti le carceri statunitensi avrebbero superato del 40 per cento la loro capacità.
L’assistenza e il sostegno psicologico ai detenuti sono una delle principali attività dell’Associazione americana dell’Ordine di Malta; progetto su cui converge da anni l’impegno delle altre associazioni dell’Ordine di Malta in nord America: l’Associazione Federale, Occidentale e Canadese e che ha portato alla creazione di un comitato di coordinamento.

Continua

L’Ordine di Malta consegna 700 case ai sopravvissuti del tifone Yolanda nelle Filippine. Il Gran Maestro ricevuto dal Presidente Aquino

04/03/2015

È stata la simbolica consegna della chiave delle 700 abitazioni costruite dall’Ordine di Malta a Basey, Bantayan e Cebu devastate dal tifone Yolanda, il momento più significativo dell’incontro tra il Presidente della Repubblica delle Filippine Benigno Aquino ed il Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta Fra’ Matthew Festing avvenuto a Manila nel Palazzo Malacañan il 3 marzo.

Continua

“Religioni insieme per l’aiuto umanitario”

02/03/2015

Esperti, accademici e leader religiosi si riuniranno a Ginevra il 27 Maggio nella sede delle Nazioni Unite per una giornata di riflessione  

Nell’ambito della sua partecipazione al World Humanitarian Summit, che si terrà l’anno prossimo a Istanbul su iniziativa del Segretario Generale dell’ONU Ban Ki-moon, il Sovrano Ordine di Malta sta organizzando il Simposio Religions Together for Humanitarian Action” (Religioni insieme per l’aiuto umanitario). Politici, leader religiosi e rappresentanti del mondo accademico si riuniranno nella sede delle Nazioni Unite a Ginevra, il prossimo 27 maggio, per affrontare temi delicati che verranno trattati al vertice del 2016, tra i quali il contributo delle organizzazioni religiose nei teatri bellici ed il ruolo delle religioni nel promuovere la riconciliazione e sviluppare la resilienza.

Continua

Il Gran Maestro in visita ufficiale nelle Filippine

28/02/2015

Il Gran Maestro del Sovrano Ordine Fra’ Matthew Festing ha lasciato Roma alla volta delle Filippine dove sarà ricevuto in visita ufficiale dal Presidente della Repubblica Benigno Aquino III e da una delegazione del governo di Manila. La visita cade nel 50esimo anniversario dell’apertura delle relazioni diplomatiche tra il Paese del sud est asiatico e il Sovrano Ordine di Malta.

Continua

In 1.300 a Roma per la messa e l’apertura della causa di beatificazione di Fra’ Andrew Bertie

20/02/2015

Il Gran Maestro rivolge un messaggio al Santo Padre per rinnovare l’adesione dell’Ordine di Malta al magistero di Papa Francesco

In circa 1.300 sono giunti a Roma da ogni parte del mondo per partecipare stamani alla messa e all’apertura dell’inchiesta diocesana per la Causa di Beatificazione e di Canonizzazione del Servo di Dio Fra’ Andrew Bertie. Un evento molto significativo per l’Ordine di Malta: è la prima volta nella sua storia millenaria che un Gran Maestro viene proposto per essere elevato alla gloria degli altari.

Continua