Notizie

Ultimi interventi dell'Ordine di Malta nel mondo

Uno sguardo all’Ordine di Malta in Colombia

17/04/2014

Bilancio positivo per l’associazione Colombiana del Sovrano Ordine di Malta che nel 2013 e nei primi mesi del 2014 ha proseguito nella realizzazione di diversi progetti assistenziali per i poveri e i disagiati, continuando nelle sua attività di distribuzione di medicinali, frutto di un accordo firmato con il governo di Bogotà nel 2002 che permette all’Ordine di importare farmaci esentasse per poi distribuirli alle fasce più povere della popolazione.

Continua
Ultimi interventi dell'Ordine di Malta nel mondo

Giornata Internazionale dei rom e sinti. L’impegno dell’Ordine di Malta nell’Europa dell’est

08/04/2014

Riconosciuta nel 1979 dalle Nazioni Unite, si celebra oggi, 8 aprile, la Giornata Internazionale dei rom e sinti. Tra i 10 e i 12 milioni in Europa, i rom rappresentano la più grande minoranza del vecchio continente, priva molto spesso di uno Stato di riferimento. Albania, Repubblica Ceca, Ungheria, Romania e Slovacchia: sono questi i paesi in cui il Sovrano Ordine di Malta è impegnato con progetti in favore della minoranza rom volti soprattutto a facilitare la loro integrazione nel tessuto sociale, con una particolare attenzione verso i minori.

Continua

Visita Ufficiale del presidente della Liberia al Sovrano Ordine di Malta

05/04/2014

Ellen Johnson Sirleaf è stata ricevuta stamani dal Gran Maestro Fra’ Matthew Festing

Visita ufficiale del Presidente della Liberia, Ellen Johnson Sirleaf, ricevuta stamani dal Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta, Fra’ Matthew Festing, nel palazzo magistrale a Roma.
Nel suo discorso, il presidente della Liberia e premio Nobel per la Pace 2011, ha ringraziato il Sovrano Ordine di Malta per il contributo assicurato al paese dell’Africa occidentale nel settore medico e sociale.

Continua

20° anniversario del genocidio in Ruanda; il Sovrano Ordine di Malta: “Un dovere ricordare vittime e sopravvissuti”

03/04/2014

Nell’aprile del 1994 i membri della maggioranza Hutu del Ruanda organizzarono e realizzarono il massacro di massa della minoranza Tutsi. In soli cento giorni vennero barbaramente uccisi 800.000 Tutsi, 10.000 ogni giorno, 7 al minuto. Ad innescare lo sterminio fu l’abbattimento dell’aereo sul quale morì il presidente ruandese Juvenal Habyarimana, di genia Hutu, mentre sorvolava l’aeroporto di Kigali il 6 aprile 1994. “Oggi commemoriamo le vittime del più grande genocidio della storia moderna in Africa e rendiamo omaggio ai sopravvissuti nonché a coloro che tuttora sopportano le conseguenze sia fisiche che psicologiche di tali atrocità” afferma Albrecht Boeselager, Grande Ospedaliere del Sovrano Ordine di Malta.

Continua

IL GRAN MAESTRO VISITA IL POSTO DI PRIMO SOCCORSO DI PIAZZA SAN PIETRO

27/03/2014

Il Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta, Fra’ Matthew Festing, si è recato in visita al Posto di Primo Soccorso di piazza San Pietro, il presidio medico situato a pochi metri dal sagrato della Basilica, gestito dai volontari dell’Ordine di Malta che quotidianamente offrono assistenza medica ai pellegrini, 365 giorni all’anno.

Continua
Ultimi interventi dell'Ordine di Malta nel mondo

Giornata mondiale dell’Acqua: i progetti di auto-aiuto in Cambogia per migliorare le condizioni sanitarie

21/03/2014

Il 22 marzo si celebra la giornata mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite. Ancora oggi una persona su sei non ha accesso all’acqua potabile nelle zone più povere della terra. Tra queste la Cambogia, dove il 90 per cento dei poveri vive nelle aree rurali del paese, dove la mancanza di servizi igienici e di acqua pulita causa gravi problemi di salute, un fattore che incide enormemente sul tasso di povertà. Per migliorare le condizioni di vita degli abitanti di questo paese, l’Agenzia di soccorso internazionale dell’Ordine di Malta, Malteser International, insieme all’organizzazione locale CHHRA (Associazione cambogiana per la salute e i diritti umani), gestisce dal febbraio 2011 il progetto WASH (water, sanitation, hygiene).

Continua

L’ex presidente francese Valery Giscard D’Estaing in visita all’Ospedale della Sacra Famiglia di Betlemme

14/03/2014

Lo scorso 28 febbraio 2014, l’ex Presidente francese, Valery Giscard D’Estaing, è stato ricevuto in visita dall’Ospedale della Sacra Famiglia di Betlemme.
Accompagnato dalla moglie e dal nipote, Giscard D’Estaing è stato accolto dal comitato organizzativo dell’Ospedale ed ha visitato i vari reparti, tra cui quello di terapia intensiva neonatale – l’unico in tutta la regione – dove neonati prematuri o con gravi patologie vengono curati ed assistiti.

Continua
Ultimi interventi dell'Ordine di Malta nel mondo

Siria: tre nuove cliniche mobili ad Aleppo

12/03/2014

Forniranno assistenza medica ai profughi siriani

A tre anni dall’inizio della guerra civile in Siria, il Malteser International – l’agenzia di soccorso internazionale del Sovrano Ordine di Malta- sta intensificando gli sforzi nell’ambito dell’assistenza medica ai civili all’interno del paese. Grazie all’impiego di tre nuove cliniche mobili dislocate nei campi profughi nei pressi di Aleppo, nel nord della Siria al confine con la Turchia, circa 50mila siriani potranno ricevere assistenza medica. L’agenzia dell’Ordine di Malta distribuirà inoltre – in collaborazione con la International Blue Crescent e grazie ai finanziamenti del ministero degli Esteri della Germania – beni alimentari e igienici ai civili ospitati nei campi profughi e a circa 1.500 famiglie sfollate nella zona di Damasco.

Continua

Giornata internazionale della donna: la storia di Gray Po e di come ha contribuito a portare acqua pulita nel suo villaggio

07/03/2014

Il progetto gestito dal Malteser International in Tailandia

Mi chiamo Gray Po. Sono nata a No Pa Poo, un piccolo villaggio nel nord-ovest della Tailandia e qui ho vissuto tutta la mia vita. Possiedo un piccolo negozio di generi alimentari. Con quello che guadagno devo prendermi cura dei miei tre figli, dato che mio marito è morto diversi anni fa. Mi occupo naturalmente anche della gestione della casa.
Quando l’Agenzia di soccorso internazionale del Sovrano Ordine di Malta, Malteser International, è arrivata nel mio villaggio due anni fa con l’intenzione di aiutarci a migliorare le nostre condizioni di vita, ho reagito subito con grande entusiasmo.

Continua

Al via a Sofia le celebrazioni per i 20 anni delle relazioni diplomatiche tra il Sovrano Ordine di Malta e la Bulgaria

04/03/2014

Con due significativi eventi, l’Ambasciata dell’Ordine di Malta in Bulgaria ha avviato il programma di celebrazioni per il 20° anniversario dallo stabilimento delle relazioni diplomatiche bilaterali.
Il primo evento si è svolto a Sofia, il 26 febbraio scorso, con la presentazione del “Diario di viaggio”, raccolta di disegni e commenti ad opera di un gruppo di bambini e di ragazzi orfani, assistiti dall’Associazione “Abbracciami”, sui monumenti bulgari dichiarati dall’UNESCO patrimonio dell’umanità. L’iniziativa segue il tour di dieci giorni – promosso dall’Ambasciata del Sovrano Ordine di Malta – che lo scorso agosto ha visto i ragazzi visitare le città e i siti con i monumenti storici che meglio rappresentano le epoche della ultra-millenaria storia religiosa e civile bulgara.

Continua