Notizie

Rinforzare la cooperazione al centro degli incontri del Gran Maestro in Albania

21/01/2015

Ricevuto dal Capo dello Stato Bujar Nishani, Fra’ Matthew Festing ha incontrato le più alte autorità del paese.

Era il 1994 quando il Sovrano Ordine di Malta e l’Albania allacciavano relazioni diplomatiche bilaterali. L’anno successivo iniziava ad operare nel paese il Malteser Albania, il corpo dei volontari dell’Ordine. L’occasione di questi due ventennali hanno portato Fra’ Matthew Festing in visita ufficiale nel paese delle aquile.

Nella mattina del 19 gennaio, dopo la cerimonia di benvenuto, il Presidente della Repubblica di Albania Bujar Nishani ed il Gran Maestro Fra’ Matthew Festing si sono intrattenuti a colloquio, e successivamente hanno partecipato ad una riunione bilaterale estesa alle rispettive delegazioni.

Continua

Giornata internazionale dei malati di lebbra: i volontari francesi in piazza per la raccolta fondi

21/01/2015

Uno sguardo al Vietnam dove da 40 anni l’Ordine di Malta è impegnato nella lotta contro la malattia

In vista della 62esima giornata internazionale della lotta contro la lebbra che si celebra il prossimo 25 gennaio, i volontari di Ordre de Malte France si preparano, come ogni anno, a scendere per le strade delle principali città del paese per raccogliere fondi da destinare alla ricerca e alla cura dei malati del morbo di Hansen. Il contagio della lebbra si è drasticamente ridotto nel corso dell’ultimo decennio e l’Organizzazione mondiale della sanità ha recensito 215.656 nuovi casi nel 2013, di cui il 10 per cento riguarda bambini.

Continua

IL DISCORSO DEL GRAN MAESTRO AL CORPO DIPLOMATICO

13/01/2015

Il Gran Maestro Fra’ Matthew Festing ha ricevuto oggi il corpo diplomatico accreditato presso il Sovrano Ordine di Malta per la tradizionale udienza di inizio anno. L’incontro ha avuto luogo nella Villa Magistrale a Roma. Riportiamo qui di seguito integralmente il discorso pronunciato dal Gran Maestro.

Signor Decano, Eccellenze, Signore e Signori,
Il nuovo anno è iniziato nelle circostanze più drammatiche e violente. Il più sanguinoso attacco terroristico in Francia nel dopoguerra, che ha causato la morte di 17 persone a Parigi, rappresenta una brutale aggressione contro i nostri valori fondamentali, contro la libertà di espressione e la tolleranza.

Continua

Lettere Credenziali del Mali

12/01/2015

Il Gran Maestro Fra’ Matthew Festing ha ricevuto oggi a Palazzo Magistrale, per la presentazione delle Lettere Credenziali, il nuovo Ambasciatore del Mali presso il Sovrano Ordine di Malta, S.E. Cheick Mouctary DIARRA

Continua

Cinque anni fa il terremoto ad Haiti

12/01/2015

L’Ordine di Malta è ancora oggi presente sull’isola per fornire assistenza medica e training nella preparazione alle catastrofi

Il 12 gennaio 2010 alle 9.53 del mattino l’isola di Haiti venne colpita da un terremoto devastante. In un solo minuto la scossa di magnitudo 7 distrusse case, scuole, strade e lasciò dietro di sé una scia di devastazione e miseria. Secondo le Nazioni Unite, oltre tre milioni di persone sono rimaste coinvolte dal sisma, il cui bilancio delle vittime è stato di oltre 220mila morti. Ancora oggi, a cinque di distanza, il paese fatica a uscire dall’emergenza sociale e sanitaria.

Continua

Strage di Parigi: il Gran Maestro esprime cordoglio al Presidente francese

09/01/2015

In una lettera inviata al Presidente francese, François Hollande, il Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta, Fra’ Matthew Festing, ha espresso il suo più profondo cordoglio per il drammatico attentato del 7 gennaio scorso a Parigi, negli uffici del giornale satirico Charlie Hebdo, in cui sono morte 12 persone e altre sono rimaste ferite, e i successivi attacchi che hanno causato altre 5 vittime.

“In questo tragico momento desidero esprimere sincere condoglianze, vicinanza e solidarietà spirituale ai familiari delle vittime e a tutto il popolo francese” ha scritto il Gran Maestro.

Continua
Ultimi interventi dell'Ordine di Malta nel mondo

Una Nave Ospedale porta assistenza medica alle comunità rurali lungo il Rio Napo in Perù

05/01/2015

Visite di medicina generale, consulti ginecologici e odontoiatrici ma anche assistenza agli anziani. Sono alcuni dei servizi di cura offerti dall’associazione peruviana dell’Ordine di Malta sulla Nave Ospedale che percorrendo il Rio Napo – il fiume che nasce in Ecuador e si getta nel Rio delle Amazzoni attraversando il Perù – solo nel 2014 ha effettuato quasi 50mila interventi, soprattutto in ambito medico-sanitario.

Continua